Vai al contenuto pricipale

tempio.jpeg

Per formare un laureato magistrale in Archeologia e Storia antica sono necessarie esperienze formative sia teoriche sia pratiche. Accanto ai corsi specialistici, condotti in aula, esperienze in laboratorio portano gli studenti a familiarizzare con i materiali, sia archeologici sia epigrafici. Esperienze pratiche sono inoltre previste ogni anno sui documenti conservati nei Musei.

Assecondando infine la tradizione illustre dell'Università di Torino, campagne di scavo sono annualmente condotte in Italia, in Asia e in Egitto, consentendo agli studenti una preparazione avanzata attraverso esperienze dirette sul campo. Anche per gli studenti di epigrafia sono previste attività di addestramento pratico e viaggi di istruzione, per curare la formazione specialistica anche attraverso l'autopsia diretta sul materiale epigrafico.

 

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:28
Non cliccare qui!